venerdì 17 settembre 2010

TRIBUNA POLITICA

Pubblichiamo oggi una divertentissima e delicatamente velenosa parodia della Tribuna politica, tratta dall'edizione del 1961 di Studio uno, in cui i Cetra cantano con Mina. Le canzoni sono tutte famosissime, provengono direttamente dal repertorio del quartetto o da quello di Mina, ma è un piacere condividere comunque questo piccolo video. Una curiosità: per una volta vediamo i Cetra cantare dal vivo, e probabilmente senza aver fatto molte prove prima, come lasciano intendere alcune imprecisioni, gli sguardi furtivi verso fogli nascosti e il vuoto di memoria che assale Mina... ;-)
Gustatevi anche i rimandi -più o meno lusinghieri- a giornalisti, riviste, cantanti ecc.







IL VISCONTE DI CASTELFOMBRONE
PAROLE: Angelo Nizza, Riccardo Morbelli
MUSICA: Luigi Malatesta
INTERPRETI PRINCIPALI: Quartetto Cetra
ALTRE INFO: In realtà l'assonanza con il nome Mina Mazzini lascia intendere che venga citata direttamente non tanto la canzone quanto il carosello della China Martini, a questa ispirato.
http://www.youtube.com/watch?v=XOmRubUZk7o


BUM! AHI! (CHE COLPO DI LUNA!)
PAROLE: Leo Chiosso
MUSICA: Lelio Luttazzi
INTERPRETI PRINCIPALI: Mina
http://www.youtube.com/watch?v=_k1xpTALA2g


CIAO MAMA
PAROLE: Mario Azzella
MUSICA: Mario Azzella, Aldo Buonocore
INTERPRETI PRINCIPALI: Quartetto Cetra
ALTRE INFO: Questa canzone era utilizzata all'epoca dai Cetra per una serie di caroselli che pubblicizzavano il Vetril, di cui era protagonista il personaggio di Pallina. Ci piacerebbe trovare una migliore versione online della canzone.



TU LEI LUI
PAROLE: Jon Hendricks; Antonio Amurri, Faele (IT)
MUSICA: Jon Hendricks
TITOLO ORIGINALE: I want you to be my baby
INTERPRETI PRINCIPALI: Lillian Briggs; Delia Scala, Natalino Otto
ALTRE INFO: Questa canzone è stata la sigla di Canzonissima 1960; Faele era lo pseudonimo di Raffaele Sposito.
http://www.youtube.com/watch?v=YQdT5XTcqPY


PRENDI UNA MATITA
PAROLE: Mogol
MUSICA: Pino Massara
INTERPRETI PRINCIPALI: Mina
http://www.youtube.com/watch?v=B2LfTmMBfLE


CONCERTINO
PAROLE: Pietro Garinei, Sandro Giovannini
MUSICA: Gorni Kramer
INTERPRETI PRINCIPALI: Quartetto Cetra
ALTRE INFO: Questa canzone è stata la sigla dell'edizione di Buone vacanze del 1959.
http://www.youtube.com/watch?v=5I6npH6hVjI


CHE CENTRATTACCO!
PAROLE: Tata Giacobetti
MUSICA: Virgilio Savona
INTERPRETI PRINCIPALI: Quartetto Cetra
http://www.youtube.com/watch?v=cswxZxQDbus


I RICORDI DELLA SERA
PAROLE: Tata Giacobetti
MUSICA: Virgilio Savona
INTERPRETI PRINCIPALI: Quartetto Cetra
ALTRE INFO: Virgilio Savona nella autobiografia Gli indimenticabili Cetra ricorda questa canzone come sigla introduttiva dei loro sketch in Giardino d'inverno del 1961. In molti siti viene indicata come sigla di Studio Uno sempre del 1961. Ora, le sigle iniziali e finali della trasmissione erano Dadaumpa e Sabato notte. Di sicuro il quartetto l'ha eseguita almeno nella seconda puntata (l'unica integrale che abbiamo potuto vedere) per introdurre una sezione dello show, quella nella quale peraltro era presente il loro sketch. Qualcuno ci conferma che era effettivamente cantata in ogni puntata per introdurre la sezione centrale?
http://www.youtube.com/watch?v=6YOcAnCcon8


CIAO MAMA

DADAUMPA
PAROLE: Dino Verde
MUSICA: Bruno Canfora
INTERPRETI PRINCIPALI: Gemelle Kessler
ALTRE INFO: Questa canzone era la sigla iniziale di Studio Uno del 1961.
http://www.youtube.com/watch?v=HbWIVJqrjfo


MUSETTO
PAROLE: Domenico Modugno
MUSICA: Domenico Modugno
INTERPRETI PRINCIPALI: Domenico Modugno, Quartetto Cetra
ALTRE INFO: I Cetra in realtà sono interpreti di una famosissima versione, parodia dell'originale di Modugno.
http://www.youtube.com/watch?v=L6roI9Dzs6Q



IO AMO TU AMI
PAROLE: Enzo Bonagura
MUSICA: Gino Redi
INTERPRETI PRINCIPALI: Mina
http://www.youtube.com/watch?v=QHWE4Wxxf68


SABATO NOTTE
PAROLE: Dino Verde
MUSICA: Bruno Canfora
INTERPRETI PRINCIPALI: Mina
ALTRE INFO: Questa canzone era la sigla finale di Studio Uno del 1961.
http://www.youtube.com/watch?v=dtBjY76OVts


NELLA VECCHIA FATTORIA
PAROLE: Tata Giacobetti
MUSICA: Trad., Gorni Kramer, Virgilio Savona
TITOLO ORIGINALE: Ol' Mac Donald had a farm
INTERPRETI PRINCIPALI: Quartetto Cetra
ALTRE INFO: Questa canzone è una filastrocca tradizionale americana, che il Quartetto Cetra riscoperse e riarrangiò, rendendola molto popolare anche in Italia e a livello internazionale.

2 commenti:

  1. Gran bel lavoro di ricostruzione degli "originali".
    E grandissimo Dino Verde che, autore coi Cetra dei testi parodiate, in più di un'occasione fa ironia su... se stesso.
    Un po' come farà un anno dopo nella rivista teatrale "Scanzonatissimo" (con Noschese, Steni, Pandolfi), in cui il suo "Dadaumpa" diventerà "Dada-Empals"!

    RispondiElimina
  2. per quanto mi riguarda ho pubblicato una versione artigianale dei caroselli vetril e della canzone ciao mama..

    RispondiElimina

 
Web Analytics